22 ottobre 2016 – Omegna – Ultra Trail Lago d’Orta

Nemmeno le condizioni climatiche negative hanno fermato l’Ultra Trail del Lago d’Orta nella sua edizione dei record con più di 1500 alla partenza.

Nella gara regina di 90 chilometri e 100 metri ha dominato Daniel Jung, che ha coperto la distanza con il tempo di 10 ore, 52 minuti e 42 secondi. Jung ha inflitto un distacco enorme a tutti gli altri contendenti, tanto che il secondo classificato (Micheal Dola) ha pagato più di 40 minuti. A completare il podio ci ha pensato il transalpino Arnaud Lejeune.

Nella 57 chilometri e 700 metri si è imposto il tedesco Johannes Klein, che ha dato più di mezz’ora a Giulio Piana. In terza posizione ha chiuso Riccardo Borgialli.

Nella 34 chilometri ha trionfato un austriaco, ovvero Daniel Jochum, che ha impiegato 3 ore e 36 minuti, ossia 3 minuti in meno rispetto al nostro Matteo Fodrini, classificatosi secondo. Fabio Augusto Scipioni si è arrampicato sul terzo gradino del podio.

Infine, nella 15 chilometri ha festeggiato Andrea Patrucco, che ha preceduto di 5 minuti Emanuele Falla e di 6 Paolo Ferrigato.

Fonte By: http://www.vcoazzurratv.it/

Per l’Atletica Valsesia hanno partecipato nella 15 chilometri:

Paolo Bozino che arriva 37° assoluto maschile in 1:40:31, Paolo Quattrocchi arriva 75° assoluto maschile in 2:00:49 mentre Manuela Trevisani arriva 65^ assoluta femminile in 2:33:55.

RISULTATI