8 luglio 2017 – Gaglianico – 16 per mezz’ora

2017.08.07 Gaglianico Valsesia strong boy

                                                    Valsesia Strong Boys

La staffetta con in organico campioni del calibro di Francesco Carrera e Italo Quazzola ha percorso 126 chilometri. Quattordici le squadre presenti

Valsesia Strong Boys fa sua la 26esima edizione della staffetta 16 x mezzora organizzata sulla pista di Gaglianico, dal Centro Sportivo Italiano di Biella in onore allo storico dirigente degli anni ’80, Tarcisio De Bianchi. Quattordici le staffette partecipanti in una giornata intensa, che ha visto alternarsi ogni 30 minuti 16 atleti diversi.

Uomini, donne, ragazzi, parroci, tutti uniti e pronti a dare il proprio contributo sportivo per cercare di vincere la 26esima edizione della staffetta. Alla fine quello che contano sono i giri percorsi e i Valsesia Strong Boys sono stati i più bravi. 525 giri effettuati e 126 chilometri percorsi sono i numeri dei vincitori che hanno sbaragliato gli avversari. Al secondo posto I Fanti di Fiori hanno chiuso il loro sforzo fermandosi a 500 giri e 120 chilometri. Sul gradino più basso del podio i Taparun Biella-Manifattura Golf con 482 giri percorsi e 115,68 chilometri. Non è crollato il record dell’Ugb che con questa edizione aggiunge un altro anno e tocca quindi quota 17.

Tornando alla gara di ieri, in campo femminile due squadre partecipanti. Hanno vinto le Lady Turbo (7° posto in classifica generale) con 399 giri e 95,76 chilometri distanziando La Vetta Rosa che si è fermata a 347 giri e 83,28 chilometri. Francesco Carrera (39 giri e 9,36 km) e Italo Quazzola (38 giri e 9,12 km) hanno ricevuto il premio come Migliori degli uomini mentre Lara Giardino (32 giri e 7,68 km) e Lucrezia Mancino (30 giri e 7,2 km) sono state le due migliori donne. Ma lo spirito sportivo del Csi ha fatto sì che tutti gli atleti venissero premiati alla fine della gara. Hanno premiato, insieme al presidente del Csi Fulvio Tessarolo, il sindaco di Gaglianico Paolo Maggia, il suo vice Mario De Nile e il parroco don Paolo Loro Milan.

La squadra vincitrice dei Valsesia Strong Boys era formata da Francesco Carrera, Italo Quazzola, Francesco Guglielmetti, Claudio Guglielmetti, Paolo Finesso, Elvio Vinzio, Ignazio Pirrone, Isaia Guglielmetti, Ermes Zona, Cesare Moretti, Andrea Lumello, Jonathan Cuccato, Manuel Gugole, Daniele Moschini, Clara De Filippi e Gaetano Bellardita.

La squadra vincitrice in campo femminile era formata da Lara Giardino, Rosetta La Delfa, Samanta Ghedini, Patrizia di Massimo, Francesca Arcari, Stefania Zanellato, Consuelo Rapa, Elisa Pasi, Emma Gentile, Federica Rossetti, Antonella Carrer, Maria Lavecchia, Veronica Grosu, Debora Brunello, Monica Cestari e Rita Pellerey. 

articolo tratto da BiellaCronaca.it