29 dicembre 2018 – Trivero – 28a Classica di San Silvestro – Km. 8,8

L’atletica Valsesia è presente con Luca Mazzone, Elvio Vinzio, Daniele Moschini e Clara Defilippi.

RISULTATI


NewsBiella scrive:

Italo Quazzola e Elena Romagnolo si aggiudicano 28° Classica Podistica di San Silvestro, corsa su strada competitiva e non disputata questa mattina a Trivero. Quarto anno consecutivo che Quazzola domina la classica di Trivero. 165 gli iscritti in una giornata fresca ma soleggiata. Ultima gara dell’anno per il Biellese quella che si è disputata oggi, 29 dicembre. La corsa, organizzata dall’Atletica Trivero 2001 con la collaborazione di Pro Loco, gruppo Alpini e Comune, prevedeva un percorso cittadino di 8,3 chilometri suddiviso su due giri. Per la seconda volta, oltre al classico percorso, gli organizzatori hanno proposto una camminata non competitiva. Ottima come sempre l’organizzazione, che aveva previsto tutta la logistica nei pressi della chiesa Matrice, con iscrizioni, servizi, un luogo caldo in cui cambiarsi e partenza.

Per quanto riguarda la classifica, dietro Italo Quazzola (Casone Noceto) che ha corso in 25’37 troviamo Roberto Delorenzi (Pini) 26’28”. Chiude il podio assoluto Francesco Carrera (Casone Noceto) in 26’51”. Quarto classificato Alberto Mosca (Atl. Potenza Picena) 27’09”, quinto Marcello Ugazio (Bellinzago) 27’15”, sesto  Mamadou Yally (Alperia) 28’09”, settimo Alessandro Ferrarotti (Gac Pettinengo) 28’25”, ottavo Francesco Nicola (Ermenegildo Zegna) 28’44”, nono Matteo Lometti (Ugb) 28’50” e decimo Paolo Orsetto (Atl. Stronese) 29’09”. 

In campo femminile ha vinto Elena Romagnolo (15^ assoluta – Cus Pro Patria Milano) davanti alla Junior Mastewal Ghisio (19^ assoluta – Atl. Canavesana), Lara Giardino (24^assoluta – Biella Running) e Camilla Zaninetti (28^ assoluta – Podistica Torino). Quinta posizione per Giada Licandro (31^ – Atl. Canavesana), sesta Debhora Li Sacchi (40^ – Olimpia Runners).