28 luglio 2019 – Point Saint Martin – Crabun Mountain Race

Per l’Atletica Valsesia hanno partecipato Stefano Banone, 20° al traguardo e 4° di categoria SM40 in 2.23.45 mentre Veronica Depaulis arriva 84^ e 2^ di categoria SF30 in 3.03.54.

RISULTATI


bitquotidiano.it scrive:

Ieri, domenica 28 luglio, si è svolta la 15ª edizione della Pont-Saint-Martin monte Crabun, corsa in montagna (sola salita) di 13 km con 2.350 metri di dislivello positivo, per arrivare alla sospirata vetta. Allo start ben 105 concorrenti.

Percorso duro fin dalla partenza da Pont lungo ripide mulattiere intervallate da qualche pezzo di asfalto per giungere a Perloz e località PRA, punto di metà gara. Da qui, sentiero montano fino alla cresta finale in cui la fatica è notevole.

La gara fa parte quale seconda prova del circuito delle 3C, trittico che comprende la Biella-Monte Camino, Pont-Saint-Martin-Crabun e Ivrea-Mombarone.

Il podio femminile

Nella gara di ieri, corsa sotto un cielo nuvoloso con alla fine vento e freddo, vittoria netta per l’esperto Dennis Brunod dell’atletica Monterosa (1h46’06”) davanti al biellese Massimiliano Barbero Piantinodell’atletica Saluzzo (1h54’39”) e all’altro biellese Silvio Balzaretti dell’atletica Monterosa (1h56’56”).

In campo femminile vittoria di Katarzina Kuzminska dell’atletica canavesana (2h16’16”) davanti alla valdostana del Pont-Saint-Martin Enrica Perico (2h24’46”) e a Rachele Young della podistica valchiusella (2h28’04”).

Al termine della gara, gli atleti sono ritornati a piedi dalla vetta a località PRA, dove è stato servito il pranzo e si sono svolte le premiazioni.